BERKANA-Rinascita

berkana

Dal 8 Ottobre al 22 Ottobre – ARIA

BILANCIA:
Questa runa simboleggia la sferza di ramoscello usata in certi riti pagani della fertilità. Conferisce protezione, successo, prosperità.

Crescita, rinascita, potere femminile, sicurezza.

Berkana è stata associata a lungo con la betulla, che per le tribù del Nordeuropea era l’albero della rigenerazione. Questo albero non ha frutti anche se i suoi rami toccano il cielo. Non portare frutti e arrivare a toccare gli Dei sono elementi significativi, perché è così che viene rappresentata la gestazione di un processo creativo e la sua associazione con il Divino. Ricevere Berkana in una lettura indica la creazione di energia in forme nuove. Berkana ha in se la promessa di “quello che nascerà”. Questo potrebbe essere letterale come la nascita di un bambino o la nascita di un’idea creativa. Sta avvenendo una crescita e spesso è il momento di nuovi inizi. Questa runa rappresenta infatti il seno di una madre che allatta. Indica il grande mistero della nascita e della rinascita.

Al rovescio:

Berkana capovolta di solito significa problemi familiari o problemi con una persona che considerate molto vicina. La sua presenza indica frequentemente ansia riguardo alle persone care. Sola, in una lettura altrimenti positiva, Berkana non rappresenta problemi irresolubili ma fa solo da avviso. L’avvertimento può essere che il terreno non è stato accuratamente coltivato. La crescita quindi non può avvenire e sarà rimandata fino a che non avverrà la preparazione adatta. Iniziare qualcosa di nuovo ora non porterà benefici, in realtà se ci provaste ora, molto probabilmente la situazione attuale continuerebbe a riproporsi finché non avverrà la coltivazione necessaria.

 

Come talismano aiuta a:

-provare la sicurezza e l’antica fiducia

-far crescere tutto gradualmente

-mettere in atto il processo di creazione

 

Come amuleto protegge contro:

-la femminilità repressa